SUNNAE ABRUZZO BIANCO DOC

Il nostro obiettivo è quello di riportare nella sua veste migliore un prodotto come il Trebbiano, per anni maltrattato e considerato come bianco di basso livello. Apportando notevoli cambiamenti nella coltivazione della vigna, tornando alle basse rese per ettaro di un tempo, limitando la vigoria nei nuovi impianti e operando con drastici ma opportuni diradamenti, siamo riusciti a migliorare notevolmente il livello di maturazione delle uve di questo vigneto poco aromatico ma molto intenso. Dal primo imbottigliamento ( annata 2005 ) ad oggi il vino ha subito un’evoluzione costante ed evidente con un conseguente aumento qualitativo. I grappoli, raccolti e selezionati a mano, vengono sottoposti ad una soffice pressatura a cui segue una decantazione statica a freddo per circa 18 ore. La fermentazione, condotta da lieviti selezionati, si svolge a temperatura costante di circa 18 – 20°C e dura almeno due settimane. Dopo due travasi ravvicinati il vino riposa in vasca sui suoi lieviti fino alla fine di Gennaio.

Linea

Col Del Mondo

Tipo di vino

Bianco

Varietà

Trebbiano 50% – Passerina 30% – Pecorino 20%

Alcool

20%

Categoria:
Linea: Col Del Mondo
Tipo di Vino: bianco fermo, secco
Denominazione: Abruzzo Bianco D.O.C.
Varietà: Trebbiano 50%, Passerina 30%, Pecorino 20%
Prima Vendemmia: 2005
Zona di Produzione: Collecorvino, Pescara, Abruzzo
Esposizione ed altitudine: sud-ovest a 200 m s.l.m.
Tipologia Suolo: limo e argilla, ricco di sasso morenico, a tratti calcareo
Sistema di allevamento e densità di impianto: Guyot con 5000 viti/ettaro
Età del Vigneto: 11 anni
Resa per ettaro: 120 q.li
Epoca di raccolta: fine Settembre/primi di Ottobre
Fermentazione alcolica: Tradizionale in bianco in acciaio inox
Lieviti: Selezionati
Durata Macerazione: 10-15 giorni
Temperatura di Fermentazione: 16-18° C
Affinamento: 3-4 mesi in acciaio inox sui lieviti fini
Fermentazione malolattica: non svolta
Alcool: 12,5-13,5 % Vol.
Epoca di imbottigliamento: in Febbraio dell'anno successivo alla vendemmia